Vai al contenuto

Risultato Vuelta a Burgos Tappa 5 06/08/2022

Come molti di voi sapranno, la Vuelta a Burgos è iniziata lo scorso 2 agosto fino al 6 agosto per dare il via alla Vuelta a España (19 agosto – 11 settembre), non solo perché sarà una delle ultime gare per mettere a punto la preparazione per la tappa spagnola, ma anche perché l’edizione di quest’anno della corsa a Burgos conterà con la partecipazione di molti dei corridori chiamati a lottare per la vittoria della Vuelta.

Queste le classifiche complete dopo la quinta e ultima tappa della Vuelta a Burgos 2022 (UCI ProSeries), di 170 chilometri, disputata questo sabato 6 agosto tra la città di Lerma (Burgos) e le Lagunas de Neila.

La vittoria finale di tappa è andata a João Almeida (UAE Emirates). La classifica generale è andata a Pavel Sivakov (Ineos Grenadiers).

Classifica Vuelta a Burgos 2022 – Tappa 5
Classificazione del 5° stadio:

  1. João Almeida (POR/UAE Emirates) – 4:06:19.
  2. Miguel Ángel López (COL/Astana) – m.t.
  3. Pavel Sivakov (FRA/Ineos Grenadiers) a 0:07
  4. Carlos Rodriguez (ESP/Ineos Grenadiers) a 0:15
  5. Ilan Van Wilder (BEL/Quick Step-Alpha Vinyl) a 0:21
  6. Ruben Guerreiro (POR/EF-EasyPost) a 0:28
  7. Jai Hindley (AUS/Bora-Hansgrohe) a 0:33
  8. Kenny Elissonde (FRA/Trek-Segafredo) a 0:43
  9. Hugh Carthy (GBR/EF-EasyPost) a 0:48
  10. Wilco Kelderman (NED/Bora-Hansgrohe) a 0:48

FINALE DI TAPPA: Joao Almeida batte Superman Lopez nello sprint di montagna.

Sivakov è campione e Buitrago perde posizioni nella classifica generale.

  • 600 KM: Santiago Buitrago si scioglie e perde il suo posto nella classifica generale.
  • 770 M: Superman Lopez, Joao Almeida, Carlos Rodriguez e Sivakov sono in testa e lotteranno per la tappa.
  • 1,6 KM: Ineos interrompe l’attacco di Lopez e si porta in testa al gruppo.
  • 2,5 KM: Miguel Ángel López attacca e nessuno lo insegue.
  • 3 KM: La fuga è stata catturata. Il gruppo è compatto e la battaglia sarà solo per la tappa.
  • 6 KM: Il Jumbo scuote il gruppo e Ineos imposta il ritmo per evitare attacchi.
  • 9 KM: Miguel Angel Lopez è uno di quelli chiamati ad attaccare ed è in testa al gruppo.
  • 12 KM: inizia la salita alle Lagunas de Neila. Arrivano i fuochi d’artificio sul pass di categoria speciale.
  • 18 KM: A 14 km dall’arrivo inizia la salita all’ultimo passo di categoria speciale. Il gruppo si sta sistemando per il percorso principale della tappa.
  • 20 KM: Mentre l’Astana guida il gruppo all’inseguimento, la fuga approfitta dell’ultima discesa per attaccare.
  • 23 KM: Fernando Gaviria si stacca dal gruppo sull’ultima salita di terza categoria.
  • 28 KM: Negli ultimi chilometri è prevista una feroce battaglia per la vittoria finale della tappa e per i migliori piazzamenti nella classifica generale.
  • Per ora Ineos sostiene bene Sivakov.
  • 30 KM: Il gruppo viaggia unito senza grandi accelerazioni. Sono a 2 minuti e 30 secondi dalla fuga e sperano di raggiungerla sulla salita di categoria speciale.
  • 90 KM: Prima dell’ultima giornata, la classifica generale vede Pavel Sivakov leader della corsa, seguito dal colombiano Santiago Buitrago a 23 secondi e da Ruben Guerreiro a 26″.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.