Vai al contenuto

Daniel Felipe Martinez vince il Gran Premio città di Peccioli (15-09-2022)

Daniel Felipe Martinez vince il Gran Premio città di Peccioli (15-09-2022)

Daniel Felipe Martínez è il vincitore della Coppa Sabatini – Gran Premio città di Peccioli 2022, davanti a Odd Christian Eiking e Guillaume Martin.

Daniel Felipe Martinez (INEOS Grenadiers) ha vinto la 70ª edizione della Coppa SabatiniGran Premio città di Peccioli (1.Pro). Il colombiano è stato il corridore più forte nella classica italiana, disputata su 198,9 km a Peccioli. Il ‘Maggiolino’ era stato protagonista ieri del Giro della Toscana, ma era rimasto con il miele sulle labbra.

Nel secondo giorno consecutivo di gare in Italia, gli uomini più esplosivi hanno avuto la loro occasione a Peccioli. Tuttavia, il menu prevedeva 20 salite ripide che avrebbero fatto perdere le energie ai concorrenti, evidenziando le salite di Montefoscoli (800 metri all’11,3%), Terriciola (3,7 km al 3,1%), Muro di Peccioli (800 metri al 10,4%) o la salita finale di Peccioli (1,4 km al 5,6%), dove sarebbero passati due volte prima di definire la vittoria.

Al 19° km, Aleksandr Vlasov (BOH) ha attaccato nel gruppo dei favoriti ed è andato in solitaria. Il russo di Bora-hansgrohe ha raggiunto i 30″ su Chaves, Eiking, Piccolo, Velasco, Martin, Martinez, Rota, Kron, Hirschi, Albanese e Zoccarato, che non sono riusciti a prenderlo. Un attacco del colombiano Daniel Martinez (IGD) gli ha permesso di andare a prendere il russo, andando via con Odd Eiking (EFE), Esteban Chaves (EFE) e Guillaume Martin (COF) nell’ultimo giro, a 12 km dal traguardo.

Il quartetto di inseguitori ha unito le forze ed è riuscito a neutralizzare la mossa di Vlasov a 5 km dall’arrivo. Da quel momento in poi hanno mantenuto un buon ritmo, che ha permesso loro di staccare gli inseguitori e di giocarsi la vittoria nello sprint in salita, su 1.200 metri al 4,9%. Il colombiano Martinez ha mostrato i suoi progressi nella chiusura del gruppo ed è stato il più forte, ottenendo una vittoria convincente su Guillaume Martin e Odd Eiking.

Dani Martinez (Ineos Grenadiers) si è imposto nella Coppa Sabatini, precedendo un gruppo selezionato di cinque uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.