Vai al contenuto

Seconda tappa per il team Jumbo-Visma, del Tour de Romandie

Seconda tappa per il team Jumbo-Visma, del Tour de Romandie

Ciao a tutti i nostri lettori che continuano a seguire le nostre ultime notizie, è il momento di darvi il risultato finale di questa tappa che è stata abbastanza complicata.

Il team Jumbo-Visma ha finito bene la seconda tappa del Tour de Romandie. Nella tappa di 168 km intorno a Échallens, la maglia di leader di Rohan Dennis non è mai stata in pericolo.

Quattro corridori si sono staccati immediatamente. Il team Jumbo-Visma ha guidato l’inseguimento per tutto il giorno e ha raggiunto il gruppo di testa a circa 25 chilometri dall’arrivo. Anche se il ritmo è aumentato sul finale collinare, la brigata gialla e nera ha mantenuto il leader della classifica Rohan Dennis ben avanti. Ethan Hayter alla fine ha vinto lo sprint di gruppo.

Il direttore sportivo Merijn Zeeman ha guardato indietro con soddisfazione. “È stato un bene per noi che un gruppo di quattro sia scappato. Non abbiamo avuto nessun aiuto per controllare la gara oggi, quindi Michel Hessmann è stato davanti tutto il giorno. Nel finale, INEOS ha preso il sopravvento. C’è stata una grande accelerazione nelle ultime due salite. Siamo rimasti con la squadra intorno a Rohan fino all’ultimo chilometro. Per noi, la giornata è andata bene. Ho visto una squadra forte.

Hai scommesso su quello grande? Lo speriamo, ma è stato un risultato piuttosto scioccante per tutti noi che aspettavamo con ansia questa tappa, ma fateci sapere cosa ne pensate.

2 commenti su “Seconda tappa per il team Jumbo-Visma, del Tour de Romandie”

  1. Im very pleased to find this site. I need to to thank you for ones time for this particularly fantastic read!! I definitely really liked every part of it and I have you bookmarked to see new information on your site.

  2. This is the perfect blog for anyone who wishes to find out about this topic. You understand so much its almost hard to argue with you (not that I actually would want toÖHaHa). You definitely put a brand new spin on a topic that has been discussed for many years. Excellent stuff, just great!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.